Matteo Marini

Giornalista freelance, collabora con il gruppo Espresso per le edizioni online, ha scritto per Fatto Quotidiano e Notizia Giornale. Insegna alla Scuola di giornalismo di Urbino nella sezione delle news online. È fondatore e direttore del giornale on line Wild Italy. Ha vinto il Primo Premio Nazionale Emanuela Loi (agente della scorta di Paolo Borsellino morta in Via d’Amelio) come “giovane non omologato al pensiero unico”. Dal 2016 è direttore di Res Politics – Agenzia di Comunicazione Politica.