Precari (fuori)legge

Ogni giorno in tribunale

Paola Bellone

Versione Ebook

13,00

IL LIBRO

Un fuoco di fila di storie – per lo più brevi – di processi celebrati nel Tribunale di Torino. Storie incredibili, ma vere. A volte grottesche. Il marito che simula di essere stato rapito per trascorrere un fine settimana con l’amante e in aula chiede clemenza al giudice, il processo indiziario al maggiordomo accusato di avere avvelenato l’alano della contessa, l’estetista che ha “ricostruito” le unghie della sua cliente con l’attack. Ma anche storie amare, che non di rado aprono le porte di abitazioni in cui si consumano vicende familiari dolorose. E poi ci sono le ingiurie, un florilegio infinito (gli Italiani sono un popolo di permalosi, magari non pagano le tasse, ma se vengono insultati, allora pretendono che sia ristabilita la legalità ad ogni costo – e i costi sono alti anche per l’amministrazione della giustizia). Ne nasce uno spaccato della società italiana, volto a spiegare ai lettori di che cosa si occupa, anche, la Giustizia penale in Italia. Gli autori sono sette pubblici ministeri precari impegnati a lavorare ogni giorno in tribunale. Noti negli uffici giudiziari come “VPO” (vice procuratori onorari), titolo dal sapore balzacchiano, salvo scoprire che a loro non spetta alcun onore, ma solo oneri. L’oggetto della denuncia è più incredibile delle storie raccontate: la precarietà nella magistratura. Dove al male dell’ingiustizia sociale (vittime i magistrati onorari in quanto lavoratori non riconosciuti come tali dallo Stato che servono), si aggiunge la totale negazione della funzione di garanzia della magistratura (vittime i cittadini, che non possono confidare in un organo anche apparentemente indipendente e imparziale). Scopo provocatoriamente dichiarato del libro, raccogliere fondi per finanziare l’iniziativa giudiziaria degli autori: fare causa allo Stato per ottenere “l’erogazione del trattamento di quiescenza”, vale a dire la pensione.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788895731667

EDIZIONE

Copertina flessibile, Misura 20×14 cm

ANNO

COLLANA

AUTORE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Precari (fuori)legge”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *