L’ultimo capriccio di Paganini

Dimitri Sardini

Versione Ebook

13,00

Categoria


IL LIBRO

Steve Dominici è un chitarrista di blues. Il suo viaggio inizia molti anni fa, tra le braccia del padre Michele, talentuoso quanto misterioso violinista, che lo porta con sé fuggendo dall’Italia e tramandandogli la passione per la musica, ma non quella per il violino, al quale egli preferirà il suono saturato di un amplificatore valvolare e il mito psichedelico di Jimi Hendrix. Steve e Michele Dominici, due custodie rigide e un’unica valigia, lungo tutta la Pacific coast, finché le loro strade si divideranno al “bivio di Maria”, la bella pianista italiana dai lunghi capelli scuri. Da allora, Steve sarà costretto a combattere da solo la quotidiana battaglia per l’affitto, che lo porterà a barattare le sue quattro camere con vista sull’Oceano per uno scomodo nascondiglio, nella lontana terra natia. Qui, la fuga di suo padre assumerà i contorni di un giallo e la ricerca della verità diverrà difesa della propria vita, messa ben presto a repentaglio dalle sordide macchinazioni di un misterioso gallerista fiorentino.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788889148071

EDIZIONE

Copertina flessibile, Misura 20×14 cm

ANNO

COLLANA

AUTORE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ultimo capriccio di Paganini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *