Metro C (Roma, Capitale degli sprechi)

12,00 €
Tasse incluse

Sprechi, ritardi e corruzione: benvenuti a bordo della metro C di Roma. Una storia lunga venticinque anni e dal finale ancora da scrivere.

Quantità
Disponibile

  • Pagamento tramite PayPal o Carta di credito Pagamento tramite PayPal o Carta di credito
  • Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 € Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 €

Era stata pensata per il Giubileo del 2000. Quindici anni dopo, durante quello straordinario indetto da Papa Francesco, la Metro C di Roma è completa appena per metà. La promessa di viaggiare in pochi minuti dalla periferia di Tor Bella Monaca e Pantano al centro dei Fori Imperiali si è incagliata nei ritardi progettuali, nei costi aumentati a dismisura, nelle pastoie delle inchieste contabili. A tutto danno dei cittadini contribuenti. Il nostro viaggio nel più grande cantiere pubblico d’Italia parte dalla storia di un progetto nato nel 1990, passa per i fondi pubblici che scorrono come acqua corrente e si dirige verso un finale che è ancora tutto da scrivere. Al capolinea si arriverà mai? Nel contratto d’appalto c’era scritto di sì. Ma i fatti raccontano tutt’altra cosa.

2015-11-27