Nuovi schiavi (Il lavoro nell'Italia del Jobs act)

13,00 €
Tasse incluse

La nuova precarietà, le condizioni di impiego, le retribuzioni, i metodi di organizzazione del personale. Un’inchiesta nazionale che dà voce a chi lavora ai limiti della legalità.

Quantità
Disponibile

  • Pagamento tramite PayPal o Carta di credito Pagamento tramite PayPal o Carta di credito
  • Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 € Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 €

Grazie a condizioni contrattuali e retributive all’insegna di un’utopica flessibilità, in Italia il lavoro dipendente assume sempre più i contorni di una forma di schiavitù post-moderna. Partite Iva, addetti alla logistica, metalmeccanici, stagionali, operatori sociali: tutti accomunati dalla precarietà permanente e da quel ricatto morale e sociale che continuiamo a chiamare “lavoro”.

2015-04-24