C'era una volta il Re Fiamma (La terra dei fuochi raccontata dai bambini)

13,00 €
Tasse incluse

In Campania la terra continua a bruciare e il fumo non risparmia neanche i bambini. A salvarli c’è solo la loro fantasia. Così i camorristi diventano orchi e i pompieri principi azzurri. Un’emergenza ambientale e sociale raccontata attraverso l’immaginazione dei bambini che vivono nella Terra dei Fuochi.

Quantità
Disponibile

  • Pagamento tramite PayPal o Carta di credito Pagamento tramite PayPal o Carta di credito
  • Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 € Spedizioni gratuite per ordini superiori a 20 €

Ce l’hanno raccontata inchieste, reportage, fiction, talk show, ma ci sono parole che descrivono la Terra dei Fuochi meglio di qualsiasi rapporto, dossier o articolo. Sono quelle ingenue, dolorosamente schiette, dei bambini. Angela Marino ha raccolto negli ultimi anni temi e disegni nelle scuole del cosiddetto “Triangolo della morte” della Campania, stando a diretto contatto con insegnanti, genitori e alunni. Dai loro lavori si può capire quanto l’inquinamento, la malattia, la morte siano diventati nella loro immaginazione dei mostri moderni, analoghi a quelli che nelle favole tradizionali personificano il male. Così i “Bambini dei Fuochi” si inventano le Fatine dei giardini che per magia riportano l’equilibrio in natura; disegnano verdure animate che si ribellano all’uomo. Una fiaba non sempre a lieto fine.

2014-12-04